SPAZI E STRUMENTI DIGITALI PER LE STEM

Il Ministero dell'Istruzione intende promuovere la realizzazione di spazi laboratoriali e la dotazione di strumenti digitali idonei a sostenere l'apprendimento curricolare e l'insegnamento delle discipline STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica) da parte delle scuole.

Il potenziamento dell'apprendimento delle STEM costituisce una priorità dei sistemi educativi a livello globale, sia per educare le studentesse e gli studenti alla comprensione più ampia del presente e alla padronanza degli strumenti scientifici e tecnologici necessari per l'esercizio della cittadinanza, sia per migliorare e accrescere le competenze richieste dall'economia e dal mondo del lavoro.

L'innovazione delle metodologie di insegnamento e apprendimento delle STEM nella scuola rappresenta, altresì, una sfida fondamentale per il miglioramento dell'efficacia didattica e per l'acquisizione delle competenze tecniche, creative, digitali, delle competenze di comunicazione e collaborazione, delle capacità di problem solving, di flessibilità e adattabilità al cambiamento, di pensiero critico

 

  SPAZI E STRUMENTI DIGITALI PER LE STEM

Decreti del Direttore della Direzione Generale per i fondi strutturali per l'istruzione, l'edilizia e la Scuola digitale 20 luglio 2021, n° 201 e 6 ottobre 2021, n° 321. Missione 4, Componente 1, Investimento 3.2. del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, relativa a "Scuola 4.0: scuole innovative, cablaggio, nuovi ambienti di apprendimento e laboratori"

TITOLO DEL PROGETTO

PROTOCOLLO DEL OGGETTO FILE

Majo 'n' stem

455/U 26 gennaio 2022 DISSEMINAZIONE atti2